viaggisingledonne

Capodanno per Single

Come trascorrere un capodanno per single?

Vi sono numerose opportunità per vivere il vostro prossimo capodanno in allegria, e magari in compagnia delle persone giuste.

Per raggiungere tale risultato dovrete comunque servirvi delle risorse appropriate che la Rete vi mette a disposizione.

Il primo portale che vi consigliamo di visitare è Speed Vacanze (speedvacanze.it), società leader nell’organizzazione di eventi e pacchetti viaggio rivolti ai single.

Questo operatore presenta un’estesa varietà di proposte, che vanno dai fine settimana alle crociere.

Le mete sono le più varie, si va dal relais immerso nelle splendide colline toscane al divertimento assicurato dalle grandi città italiane ed estere.

Scelte dettate dalle variabili disponibilità di tempo e denaro. Spesso sono le opzioni esotiche a interessare i single, come, ad esempio, il Kenya. Luogo prediletto per il 31% dei single. In particolare la costa di Malindi offre ambienti suggestivi e condizioni climatiche ideali.

Anche la Thailandia è reputata una meta assai appetibile per la comunità dei single, apprezzata dal 19% degli intervistati da Speed Vacanze. In alternativa potreste pianificare un capodanno per single a Bangkok, reputata una capitale ricca di vitalità e che merita sicuramente una visita.

Un viaggio che però richiede un periodo temporale più lungo, perfetto per conoscere da vicino la cultura asiatica.

Merita inoltre d’essere approfondita la vasta offerta di hotel per single sparsi all’intero continente europeo. Una soluzione in grado di coniugare costi ridotti e bellissime cornici internazionali.

A chi vive nelle maggiori città italiane, oppure a chi ha comunque la possibilità di spostarsi, consigliamo di prendere parte alle feste a tema che vengono organizzate.

Esse rappresentano, nella maggior parte dei casi, un’occasione sfruttata da tutti i single intenzionati a divertirsi e passare ore di sano divertimento. Cercate di trovare un evento organizzato anche nelle percentuali di presenza, così che i single siano equamente distribuiti tra uomini e donne.


Back to Top ↑